IL PROGRAMMA SCARICABILE QUI

CAPODANNO in  RIVIERA di PONENTE LAIGUEGLIA  28/12/2019 – 1/1/2020
oppure 30/12/2019 -1/1/2020

Laigueglia ci sono luoghi che riescono a conquistare il cuore dei loro visitatori in ogni periodo dell’anno con i loro scorci pittoreschi ed un mare meraviglioso che li lambisce dando energia, movimento, colori, profumi e suoni ad uno scenario già di per sé così ricco di fascino. E’ quello che succede a Laigueglia un antico e pittoresco borgo ligure  di pescatori, tra Alassio e Andora  in cui il mare si insinua e si fonde con i colori delle case variopinte tra le quali si snodano caratteristici caruggi tutti da esplorare. A dominare la scena è la splendida chiesa di San Matteo uno dei capolavori del tardo barocco ligure, ma esplorando il centro storico ci si imbatte in un moltitudine di edifici di elevato interesse storico ed architettonico. Dall’ Oratorio dei Disciplianti di Santa Maria Maddalena, alla seicentesca chiesetta dell’ Immacolata Concezione. Ma uno dei simboli indiscussi di Laigueglia è il Bastione del Cavallo, un grande torrione di epoca cinquecentesca eretto sulla riva del mare per proteggere il borgo dalla scorrerie turche, trasformato, poi, in carcere e lazzaretto. Con i suoi cinque secoli di storia è l’edificio più antico della località. Questo tratto della Riviera di Ponente offre tanti spunti per bellissime camminate, splendidi percorsi naturalistici vista mare e spesso panorami di mare e monti insieme.

Giorno 1– Ritrovo dei partecipanti h. 10:30-11 alla stazione ferroviaria di Alassio. Dopo una sosta caffè-colazione partenza per il nostro primo itinerario, che ci porterà a conoscere il bel paesino di Moglio, piccola frazione dell’entroterra, circa 1000 abitanti e da cui si gode una splendida vista. La frazione ha avuto origine intorno al 1200 come villaggio creato da alcuni sopravvissuti ad una terribile epidemia di peste. Conosciuta e visitata è la Chiesa di San Sebastiano. Nata in epoca precedente la chiesa ha subito dal 1670 vari rimaneggiamenti, ma restano tracce di gotico, romanico, barocco, tardo rinascimentale e medievale nel campanile. Sosta pranzo (al sacco con propri viveri) e rientro per lo stesso percorso. Distanza km  6 – dislivello + – 185 m.  Rientro ad Alassio e trasferimento a Laigueglia. Sistemazione in hotel. Cena in trattoria/ristorante. Pernottamento.

Giorno 2 – Dopo la prima colazione trasferimento con mezzi pubblici ad Andora per il nostro secondo itinerario visiteremo il Castello, nell’omonimo borgo. Eretto nel  1100 circa dai Clavesana passò ai Doria nel 1237 e alla Repubblica di Genova nel 1252, ma il borgo fu poi abbandonato dopo le gravi pestilenze del 1493 e 1524. Oltre ai ruderi del Castello e del borgo vedremo la torre e la splendida Chiesa di San Damiano e Filippoper poi proseguire su un panoramico sentiero in direzione di Laigueglia con veduta sul mare di Alassio e isola Gallinara. Lungo il percorso di rientro passeremo  da  Colla Micheri, antico borgo medievale che sembra uscito da libri di storia e che ci regala una splendida vista di Capo Mele. Ridiscendiamo ad Andora e rientriamo a Laigueglia. Pranzo al sacco con propri viveri – Distanza km 12 circa – dislivello + – 320 m.   Cena  in trattoria/ristorante e pernottamento.

Giorno 3 – Dopo la prima colazione ci rechiamo a Cervo, uno dei borghi più belli d’Italia; pittoresca cittadina arroccata, celebre per il tipico impianto medievale e per gli spettacolari edifici in stile barocco e romanico. La Chiesa di s. Giovanni Battista, meglio conosciuta come la Chiesa dei Corallini, perché edificata tra il XVII e il XVIII secolo con i proventi delle compagnie di pescatori di corallo, il Castello dei Duchi di Clavesana e il Museo etnografico del Ponente Ligure sono i  luoghi più conosciuti. Il nostro terzo itinerario parte da Cervo e sale verso la Chiesetta di San Bernardo  e continua a cavallo tra la provincia di Savona e quella di Imperia. Raggiungiamo il colle di Cervo (324 m), da cui si gode una splendida vista del mare e della costa;  ridiscendiamo poi verso il paese. Distanza km 11,5 – dislivello + – 420 m      (opzione più breve, senza salita al colle 1,6 km in meno e 65 m di dislivello in meno).Pranzo al sacco con propri viveri. Rientro a Laigueglia, cena in trattoria/ristorante – Pernottamento.

Giorno 4 – Dopo la prima colazione partiamo a piedi dall’hotel  e percorriamo il cosiddetto Sentiero del Rosmarino che sale in direzione di poggio Balaie offrendo bellissimi scorci e panorami sulla costa. Raggiunto il poggio continuiamo lungo il sentiero in direzione Alassio ancora per un tratto in quota e scendiamo poi in paese. Dopo la sosta pranzo ripartiamo in direzione Laigueglia percorrendo il tratto di bellissimo lungomare tra Alassio e Laigueglia. Rientro e tempo a disposizione per visitare la cittadina.Distanza km 11– dislivello + – 460 m. Cena in trattoria/ristorante. Pernottamento.

Giorno 5 – Dopo la prima colazione ci recheremo con mezzo pubblico ad Albenga dove avremo la possibilità di visitare il centro storico di questa bella cittadina, ad oggi  il  meglio conservato della Liguria occidentale; l’antico abitato mantiene la sua compatta costruzione medievale, sulla pianta del nucleo romano, con case addossate e le famose torri; testimonianza viva della sua importanza  nella storia. Le Torri, divenute il simbolo della città, la cattedrale di San Michele, il Battistero, Palazzo Vecchio e molti altri monumenti fanno di Albenga un sito davvero interessante. Percorreremo poi la famosa via Julia Augusta, antica via romana del 13 a.C,  Un facile percorso molto panoramico che si snoda tra gli antichi resti romani, nella macchia mediterranea con lo sfondo del mare e la vista della Gallinara. Arrivo ad Alassio . Pranzo al sacco  con propri viveri . Distanza km 8,3 – dislivello + 150 m. Da Alassio rientro con mezzo pubblico a Laigueglia, recupero bagagli e rientro alle proprie destinazioni. Orario previsto di rientro a Laigueglia h 16 circa.

Quota soggiorno 5 giorni/4 notti – 28/12-1/2 : € 530 a persona in camera doppia.
L
a quota comprende : 4 pernottamenti con prima colazione a buffet in hotel 3 stelle completamente ristrutturato nel centro di Laigueglia – 4 cene in trattoria/ristorante in zona, comprensive di antipasto, primo, secondo, dolce, acqua – accompagnamento.  La quota non comprende : viaggio a/r – pranzi – bevande – trasporto pubblico locale – ingressi a monumenti/musei – supplemento camera singola € 80 per le 4 notti – tutto quanto non indicato ne “la quota comprende”

Quota soggiorno 3 giorni/2 notti – 30/12-1/2 : € 320 a persona in camera doppia.
La quota comprende : 2 pernottamenti con prima colazione a buffet in hotel 3 stelle completamente ristrutturato nel centro di Laigueglia – 2 cene in trattoria/ristorante in zona, comprensive di antipasto, primo, secondo, dolce, acqua – accompagnamento.  La quota non comprende : viaggio a/r – pranzi – bevande – trasporto pubblico locale – ingressi a monumenti/musei – supplemento camera singola € 40 per le 2 notti  – tutto quanto non indicato ne “la quota comprende”     N.B. per chi partecipa dal 30/12 il ritrovo è alle ore10:30 a Cervo.

Il viaggio verrà confermato con un minimo di 8 partecipanti. Adesioni entro l’8/12

Info e prenotazioni: Simona  tel. 335 6912148.

 

N.B. : Se viaggiate da soli e desiderate condividere la doppia faremo del nostro meglio, ma se non dovessimo riuscire  a trovarvi un compagno/a di stanza saremo costretti a richiedere  il supplemento singola.

 

Organizzazione tecnica
Europe Walk&Travel Agency