IL PROGRAMMA SCARICABILE QUI


Situata a 1326 metri sul livello del mare, alla confluenza di cinque valli, Briançon è la città più alta di Francia. Questa città d’arte e di storia, fortificata da Vauban nel XVIII secolo, è oggi classificata come patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Briançon ha infatti un numero notevole di fortificazioni, costruite nel XVIII secolo per migliorare il sistema di difesa della città.  La cittadella Vauban, il cuore stesso di Briançon, dominata dal forte del castello, e le diverse opere circostanti, il forte delle Salettes, il forte delle Trois Têtes o ancora il forte di Randouillet.   

 

Programma 

Sabato 26/10  : partenza in bus da Torino, arrivo a Serre Chevalier. Famosa per la sua stazione sciistica, che si estende da Briancon al passo del Lautaret, la stazione di Serre Chevalier, soprannominata Serre Che, è la più grande stazione di sport invernali delle Alpi Meridionali. Situata alle porte del Parco Nazionale degli Écrins, la valle di Serre Chevalier, o Valle della Guisane comprende varie località come Briançon, Chantemerle Monêtier- les -Bains e Villeneuve. Un bel patrimonio edificato, composto da chiese, cappelle e case antiche, in combinazione con gli impianti sportivi più moderni.  

Camminata Chantemerle- Le Casset (libera o con tecnica Nordic Walking )                                                                

Opzione A km 19 a/r  lungo il torrente  Guisane     – dislivello  + – m 165
Opzione B- km 8, percorso fino a le Monetiers  les Bains. Dislivello + m  110


Pranzo al sacco con propri viveri . Al termine trasferimento in bus a Briançon, sistemazione in hotel. Tempo a disposizione per la visita della città o per le Terme di Le Monetiers les Bains.

 

Cena e pernottamento in hotel.

 

 

Domenica 27/10   : Colazione in hotel- Partenza in bus per l’Argentière la Bessée, definito il Cancello d’accesso al parco Nazionale degli Ecrins; 1000 slm si trova sulla confluenza dei 3 torrenti, la Gironda, il Fournel e la Durance. Deve il suo nome alle miniere d’argento, sfruttate fin dal X° secolo.

Camminata  Bois Joli –  (libera o con tecnica Nordic Walking)
Opzione  A   km 17  a/r lungo il torrente Fournel    dislivello +/- m 220
Opzione  B   km 9    dislivello +/- m 100
Pranzo al sacco con propri viveri. Al termine visita guidata alle miniere d’argento e al museo delle miniere. (facoltativo € 12 a persona). Rientro in bus con arrivo a Torino  in serata.

Costi : quota  soggiorno  € 145  a persona in camera doppia. La quota comprende : Viaggio a/r. in bus GT che resta a disposizione per i due giorni, pernottamento in hotel 3 stelle a Briançon con trattamento di mezza pensione (colazione e cena)- tassa di soggiorno – accompagnamento per le camminate. La quota non comprende: pranzi e bevande – supplemento camera singola € 38
e tutto quanto non specificato ne “ la quota comprende”.

Il viaggio verrà confermato con un minimo di 25 partecipanti.
Partenza da Torino: ore 6:45 Mc Donald Park imbocco autostrada To-Mi
ore 7:05 Terminal Bus di corso Vittorio Emanuele II
ore 7:20 piazza Pitagora, 18 angolo via Monte Novegno

Modalità di prenotazione : Saldo entro 15 giorni dalla partenza con bonifico bancario sul conto INTESA SANPAOLO SPA – IBAN IT68D0306909606100000013495 intestato Walking Center Piemonte, entro e non oltre Venerdì 11 ottobre 2019. 

N.B. Essendo il saldo effettuato a meno di 30 giorni dalla partenza  le somme versate  non sono rimborsabili, Codice Turismo D. Lgs 62/2018 

 Organizzazione tecnica Europe Walk & Travel Agency – polizza N° 55444954